Cari Alpini e Aggregati,

ho il piacere di inviarvi il verbale dell’Assemblea straordinaria del Gruppo Alpini di Udine Cussignacco tenutasi il 17 u.s. nella quale si è discusso e votato per la costruzione della nuova sede.

Permettetemi, innanzitutto, di ringraziare tutti coloro che erano presenti per il numero e per la loro attenta partecipazione dando segno tangibile dell’importanza del tema dell’assemblea.

Ringrazio, inoltre, per la loro presenza, che ha voluto rimarcare l’importanza della riunione, il Presidente della Sezione di Udine Dante Soravito de Franceschi, il Cerimoniere della Sezione di Udine Franco De Fent, il nostro Referente e Capo Gruppo di Udine Centro Lucio Favero ed il Vice-Sindaco di Udine e nostro socio Loris Michelini.

Ho ritenuto doveroso inviarvelo perché l’impegno preso dal Gruppo sia condiviso anche da chi non ha potuto partecipare e per rimarcare, come è emerso in assemblea, avere una propria sede è di vitale importanza per l’attività del nostro gruppo.

L’impegno non è soltanto, come potete immaginare, morale ma anche economico.

Vi consegno, pertanto, come già fatto ai soci presenti in assemblea, il “modulo di promessa” di elargizione o di prestito che ognuno di voi potrà, in base alla propria possibilità e disponibilità, compilare e depositare nell’urna appositamente predisposta lasciata a disposizione per ognuno di voi presso il Bocciodromo di via Padova 23 fino al giorno 05 gennaio 2022.

Ringraziandovi anticipatamente per la vostra generosa partecipazione e certo della buona riuscita di questa importante operazione del nostro Gruppo, colgo l’occasione per augurare a tutti voi ed ai vostri familiari delle serene festività di Natale ed un nuovo anno ricco di soddisfazioni.

IL CAPOGRUPPO
Roberto Bellot